top of page

Come gestire lo stress in 4 passi

Dopo aver parlato di come gestire le emozioni, e con il rientro dopo la pausa estiva, è ora di tornare a parlare della gestione del nostro (non tanto) amico stress. Innanzitutto, che cos'è lo stress e perché si manifesta?

donna mora con giacca nera con mani sulla testa, seduta a una scrivania davanti a occhiali, mac e iphone

Lo stress è una risposta psicofisica a compiti di natura emotiva, cognitiva o sociale, che la persona percepisce come eccessivi (State of Mind). In pratica ci stressiamo quando sentiamo di non riuscire a rispondere adeguatamente alla richiesta che ci viene fatta. O quando percepiamo che la richiesta richiede troppo impegno da parte nostra. Attenzione qui, parliamo di percezioni, non di realtà. Se percepiamo un compito come eccessivo, non è detto che poi lo sia davvero. O se sentiamo di non essere in grado, non è detto che non lo siamo davvero.

Questo è un fattore chiave da comprendere e non dimenticare mai se si vuole imparare a gestire e ridurre lo stress. Importantissimo rendersi conto delle differenze tra come percepiamo le cose e come sono in realtà. In un articolo precedente ti avevo già insegnato una tecnica per gestire lo stress, vediamo ora 4 modi per gestirlo.

Consigliatissimo usare tutti e 4 questi passi:

1 - Respira.

Connettiti alla tua respirazione (soprattutto nel momento di picco di stress), senti l’aria che entra e l’aria che esali e concentrati su di essa. Senti che sei vivx. Focalizzati nel momento presente, ora, nell'istante preciso che stai vivendo, va tutto bene.

uomo a torso nudo che respira con mani sul petto


2 - Medita.

Ideale alla mattina appena sveglix e alla sera prima di dormire. 5/10 minuti sono sufficienti, ma se vuoi/puoi farlo per più tempo, ben venga. É dimostrato che la meditazione aiuta a ridurre lo stress; aiuta, inoltre, a vivere di più nel momento presente.

mezzo busto di donna in meditazione con le mani giunte davanti al petto.

3 - Fai attività fisica.

È dimostrato che anche l’attività fisica riduce lo stress. Ti consiglio di fare l’attività che più ti piace, qualsiasi essa sia. Questo ti permetterà di farla con maggiore frequenza. Non è necessario correre la maratona di New York, basta un po' di attività fisica, ogni volta che puoi.

una persona di spalle che cammina su una strada asfaltata circondata da vegetazione e alberi.


Per ultimo ma non per importanza❕


4 - PRENDITI DEL TEMPO PER TE E PER LE COSE CHE TI PIACE FARE.


Sembra banale eppure non è scontato che tu lo stia facendo davvero.

Spesso quando siamo stressatx non facciamo altro che fare e pensare ciò che ci causa stress. Entriamo in un circolo vizioso che aumenta i livelli di stress.

Chiediti: stai passando il tempo con persone che ti arricchiscono la vita? Stai facendo attività che ti rilassano? E attività che ti rendono felice? Stai dedicando tempo a te stessx?


Donne danzanti retroilluminate (immagine nera) su uno sfondo arancione al tramonto

Prova questi metodi e fammi sapere come va! Se vuoi una mano, ti accompagno in questo percorso. Con amore,


cuore a pallini rossi logo di relovution coaching

Commentaires


bottom of page